Pubblicato il

Rilancio: il futuro è lo smart working. Ma occhio all’inquinamento indoor!

Airyx filtri smart working per depuratori aria in fase 2 e rilancio

Parola d’ordine “rilancio”. Sono milioni gli italiani che si stanno rimettendo in moto dopo quasi tre mesi trascorsi fra le mura domestiche in regime di lockdown. Eppure la permanenza prolungata in ambienti confinati non è un fenomeno straordinario: il Rapporto ISTISAN 13/39 dell’Istituto nazionale di Sanità certifica infatti che, anche nei periodi precedenti alla pandemia, di media gli italiani trascorrono il 90% del tempo indoor. Ma l’aria nelle nostre case o nei nostri uffici è davvero sicura? Virus, batteri e composti nocivi: il parere dell’esperto Non solo virus, ma anche muffe, batteri e composti nocivi: negli ambienti chiusi possono essere… Continua a leggere »

Pubblicato il

Sanificazione negli ambienti di lavoro, come ripartire nella “fase 2”

Sanificazione per gli ambienti di lavoro, importante per ripartire nella fase due dopo il Covid-19

Disinfezione con ozono, depuratori e sterilizzatori UV: è boom di richieste per imprese di pulizie, dispositivi e sistemi di sanificazione. La tanto attesa “fase 2” è alle porte e, allentato il lockdown per Covid-19, saranno milioni gli italiani che potranno riprendere le proprie attività. Anche se per tornare a circolare liberamente sarà necessario aspettare che l’indice di contagio R0 arrivi a zero, già dal 22 aprile potrebbero ripartire quelle aziende in grado di garantire ambienti di lavoro salubri e il rispetto delle le norme, per evitare un picco di ritorno nei contagi. Ma attenzione alle bufale! Quali sono le tecnologie… Continua a leggere »

Pubblicato il

Mascherine e filtrazione, una guida per riconoscerle

La guida di ZYX alle mascherine per affrontare l'emergenza COVID-19

Introvabili eppure necessarie. Sono le mascherine, dispositivi indispensabili per il contenimento del Covid-19 e, ci dicono gli esperti, fondamentali anche quando le misure restrittive si allenteranno. Nonostante molte aziende italiane si stiano attrezzando per produrle autonomamente, non tutte sono in grado di proteggerci dagli agenti patogeni. È, infatti, la qualità del tessuto filtrante di cui sono costituite che ne certifica o meno l’efficienza. Ecco una guida per riconoscerle e utilizzarle correttamente! L’efficacia? Questione di micrometri Quando parliamo di virus, facciamo riferimento a un mondo infinitamente piccolo. Si tratta di molecole con diametri di poche centinaia di nanometri, dell’ordine di grandezza… Continua a leggere »

Pubblicato il

Depurazione? C’è Airyx! Novità 2020 in offerta lancio

Airyx, la nuova tecnologia ZYX per depurare l'aria

Dalla stampa 3d al taglio laser CO2, dalle lavorazioni di plastiche e tessuti alle operazioni di incisione e marcatura, dal kiss-cutting degli adesivi e dalla modellazione di gomme e poliuretani al settore degli imballaggi alimentari fino alle saldature metalliche, Airyx è il dispositivo che combina tre tecnologie filtranti per proteggere l’ambiente, i luoghi di lavoro e la salute degli operatori. Un’unica soluzione in quattro pratiche varianti, modulari, adattabili e regolabili, per soddisfare qualsiasi esigenza di aspirazione e filtrazione di fumi potenzialmente nocivi e sostanze pericolose. In occasione del lancio della nuova tecnologia Airyx progettata da ZYX ITALIA, offriamo in PROMOZIONE 2020 il trasporto gratuito in tutta… Continua a leggere »

Pubblicato il

Edrizzi, una novità green!

Edrizzi offerta speciale ZYX filtri automotive

Leggero, versatile, modulabile, ecocompatibile: è Edrizzi®, la tecnologia progettata per abbattere l’overspray, in meno di mezzo metro cubo! E in occasione del del lancio della serie ZCV EDR, Zyx Italia offre sconti personalizzati e modulabili sulla base delle esigenze del cliente (offerta valida fino al 21 marzo 2020). Novità assoluta nella vasta gamma di prodotti Zyx Italia, i cubi Edrizzi® sono realizzati in cartone ondulato, riciclato e ignifugo e si installano in maniera semplice, sia singolarmente, sia combinati, come sistemi a parete o a pavimento per la separazione della nebbia di vernice. Il singolo cubo costituisce l’unità di filtrazione a cui è possibile… Continua a leggere »

Pubblicato il

Con ZYX sei sulla buona strada. Più Green che mai!

L'impresa del futuro è green e amica dell'ambiente

Estati sempre più torride, nubifragi che ricordano monsoni e inverni straordinariamente miti: il cambiamento climatico è, purtroppo, un’innegabile realtà. Di fronte all’emergenza climatica, milioni di giovani e giovanissimi, seguendo l’esempio di Greta, sono scesi nelle piazze di tutto il mondo per i Global strike for climate, marce pacifiche per sensibilizzare l’opinione pubblica sul global warming e per riportare l’ambiente nelle agende della politica con urgenza. Un movimento globale, quello dei #FridaysforFuture, capace di promuovere ben tre scioperi mondiali che, solo in Italia, negli ultimi mesi, hanno toccato più di 116 città con adesioni da studenti, ma anche da famiglie, istituti… Continua a leggere »

Pubblicato il

Scegliete ZYX… E state freschi!

L’estate è torrida e trovare refrigerio sembra l’unica preoccupazione, anche in ufficio. Il climatizzatore è indubbiamente un alleato prezioso per combattere l’afa estiva e per deumidificare l’aria, rendendola più salubre. Eppure la combinazione di temperature eccessivamente basse con la mancanza di ricambio periodico dei filtri può costituire una minaccia da non trascurare per la salute e per l’ambiente. Ecco qualche semplice regola per gestire al meglio il nostro condizionatore. Mai troppi gradi di differenza! Quando si arriva accaldati in ufficio, magari dopo una lunga camminata nella città rovente, la tentazione è forte. Eppure, diminuire troppo drasticamente la temperatura all’interno del… Continua a leggere »

Pubblicato il

Proteggere i prodotti verniciati senza residui di colla è un cinema? Noi abbiamo il film giusto per te!

Dalla laccatura del legno alle finiture per le automobili, chiunque lavori con una cabina di verniciatura sa quanto sia importante contenere l’overspray. I rischi che un accumulo di prodotto verniciante può presentare, sono molteplici: l’insalubrità dell’aria durante i trattamenti a causa dell’emissione continua di solventi; l’usura delle cabine; la potenziale infiammabilità dei depositi di vernice. Tra questi c’è la perdita di qualità del prodotto finito che – in un’atmosfera satura di particolato e polveri finemente disperse – può presentare imperfezioni, traducendosi in un vero e proprio danno economico. Proteggere le cabine di verniciatura non è solo un’attività consigliata ma un… Continua a leggere »

Pubblicato il

Un autolavaggio da 400 mila euro! Non si tratta di un lusso all’ultima moda: lavare l’auto infatti può costarvi molto caro

Il lavaggio delle automobili può sembrare una pratica innocua e senza conseguenze in termini ambientali. In realtà le acque reflue da autolavaggi sono dei veri e propri rifiuti industriali e come tali devono essere trattati, in conformità ai limiti di emissione stabiliti dal D.Lgs. 152 del 2006 e alle relative norme emanate dalle regioni. La legge parla chiaro: nel dicembre 2016 la sentenza n. 51889 della Corte di Cassazione ha confermato la classificazione dei reflui provenienti dagli autolavaggi come “acque reflue industriali”, il cui scarico deve essere sempre preventivamente controllato e autorizzato. Le acque che provengono dalle operazioni di lavaggio,… Continua a leggere »

Pubblicato il

Natale, prendete appunti per risparmiare!

Manutenzione degli impianti di verniciatura per Natale

Le decorazioni scintillanti, le vetrine illuminate e le prime nevicate: il Natale è alle porte e con esso le meritate ferie invernali. Ma lo stop natalizio è anche l’occasione adatta per dedicarsi alla manutenzione degli impianti e all’approvvigionamento dei materiali di lavoro. Il periodo di fermo impianto, infatti, è l’ideale sia per la manutenzione ordinaria, sia per quella straordinaria delle cabine di verniciatura. Bastano pochi accorgimenti per garantire durante tutto l’anno una finitura impeccabile dei prodotti, la continuità e l’efficienza del flusso produttivo e un risparmio concreto per l’azienda, in termini energetici ed economici. Inoltre lo stop invernale permette una riorganizzazione dell’inventario e… Continua a leggere »