Prefiltro unità trattamento aria in fibra di poliestere g4 zyx zmf53 1
Prefiltro unità trattamento aria in fibra di poliestere g4 zyx zmf53 2Prefiltro unità trattamento aria in fibra di poliestere g4 zyx zmf53 3

Prefiltro Unità Trattamento Aria in Fibra di Poliestere G4, spessore 20 mm – ZMF53

 79,00

Prefiltro in fibra di poliestere. Le fibre sintetiche sono accoppiate termicamente con disposizione labirintica a densità progressiva nel senso del flusso d’aria. Di classe di efficienza G4 secondo EN – 779 2012 sono indicati per la prefiltrazione in U.T.A., cabine di verniciatura e come filtro ingresso aria in impianti industriali. Si presentano come materassini filtranti di colore bianco e blu, con spessore di 20 mm.

Tempo di consegna stimato: 5 giorni

Descrizione prodotto

Medie filtranti in fibra 100% poliestere. Le fibre, con caratteristiche di lunghezza, danaratura e arricciamento variabili, sono termolegate e disposte casualmente con densità progressiva nel senso del flusso d’aria.

Questi non tessuti sintetici sfruttano la disposizione labirintica delle fibre per trattenere lungo tutto lo spessore del filtro i solidi aerodispersi presenti nel flusso d’aria grazie all’effetto meccanico di setaccio, unito all’attrazione elettrostatica che le fibre stesse esercitano sulle particelle di inquinante.

I poliesteri sono una classe di polimeri contenenti il gruppo funzionale estere lungo la catena principale. Le fibre di poliestere sono generalmente prodotte per polimerizzazione di esteri saturi, caratteristica che le rende materiali termoplastici. Le fibre sono dunque combustibili ma bruciano con fiamma autoestinguente e presentano ottima resilienza, flessibilità, tenacia e sono inattaccabili chimicamente. Grazie al basso coefficiente di assorbimento dei liquidi, che le rende impermeabili, sono utilizzabili in condizioni di umidità relativa fino al 100%.

Con un’efficienza gravimetrica media superiore al 90% i filtri ZMF53 sono compatti e altamente performanti, presentando basse perdite di carico e ottime prestazioni, garantite dall’elevata capacità di accumulo polveri. Inoltre sono autoestinguenti e resistenti a microrganismi e agenti chimici.

Utilizzo

Grazie all’elevata efficienza nell’abbattimento di inquinanti solidi finemente dispersi, le medie filtranti sintetiche ZYX Italia sono indicate per impegni gravosi e risultano adatte alla prefiltrazione nelle unità di trattamento aria, che immettono nell’impianto aria esterna opportunamente trattata e climatizzata, come medie filtranti per polveri fini, nella prefiltrazione di sistemi ad alta efficienza HEPA, su generatori d’aria, su compressori, come prefiltri nelle operazioni con over-spray in cabine di verniciatura, come filtri ingresso aria su sistemi civili e industriali di ventilazione, condizionamento e riscaldamento.

Sono inoltre adatti per il settore conciario, la cantieristica navale, gli impianti per il trattamento di metalli e legno, nella produzione di cementi e nel settore alberghiero.

Caratteristiche

I filtri ZMF53 si presentano come materassini di colore bianco e blu e sono disponibili in rotoli di dimensioni 1000 mm x 20000 mm per uno spessore di 20 mm. Con una temperatura massima di utilizzo di 100°C e per una velocità di attraversamento massima di 1,5 m/s, presentano un comportamento alla fiamma di tipo  K1/F1 su test DIN 53438.

La classe di efficienza G4, secondo la norma EN-779 2012, garantisce un’efficienza gravimetrica percentuale superiore al 90% da valutarsi in base alle caratteristiche del flusso d’aria in ingresso e dell’impianto di utilizzo.

Consigli utili

Con un’elevata capacità di accumulo polveri, i filtri in fibra sintetica ZYX Italia sono maneggevoli, ritagliabili e non necessitano di particolari precauzioni d’utilizzo. Sono facilmente installabili e di semplice sostituzione.

Le fibre sintetiche in poliestere non presentano rischi tossicologici.

 

Il lato  blu è da rivolgersi verso l’ingresso del flusso d’aria.

Manutenzione

Caratterizzate da una lunga vita operativa indicata dalla totale saturazione della feltrina bianco-azzurra e dal raggiungimento della perdita di carico indicata dall’impianto, le medie filtranti sintetiche possono essere rigenerate.

Se non utilizzati, i filtri possono essere smaltiti come rifiuti solidi urbani. Una volta saturi, sono facilmente rimovibili e possono essere smaltiti a seconda della tipologia di inquinante trattato.

Caratteristiche tecniche

Codice prodotto ZMF53
Dimensioni rotolo 1000 mm x 20000 mm
Spessore 20 mm
Massima temperatura sopportata 100°C
Classificazione (EN – 779 2012) G4
Comportamento alla fiamma (DIN 53438) K1/F1
Velocità massima attraversamento 1,5 m/s

 

Informazioni aggiuntive

Peso 8 kg
Dimensioni 67 x 67 x 105 cm
Classe di filtrazione

G4 (EN-779 2012)

Spessore

20 mm