Fibra di vetro per vernici a base acqua sp75 zyx zfv04 1
Fibra di vetro per vernici a base acqua sp75 zyx zfv04 3Fibra di vetro per vernici a base acqua sp75 zyx zfv04 2

Paint Stop: Filtro Fibra di Vetro per Vernici a Base Acqua, spessore 75 mm – ZFV04

 88,00

I filtri Paint Stop intercettano la parte solida dell’over-spray, agendo sull’aria in espulsione dalla cabina di verniciatura, trattenendo quindi prodotti vernicianti a rapida essiccazione e finemente nebulizzati. I filtri ZFV04, di classe di efficienza G2 (EN-779 2012), sono impregnati di gel nello strato a minor densità e caratterizzati da uno spessore di 75 mm. Sono di colore bianco-blu e indicati per vernici a base d’acqua.

Tempo di consegna stimato: 5 giorni

Descrizione prodotto

I filtri Paint Stop in fibra di vetro hanno un’alta efficienza di filtrazione grazie all’effetto meccanico di setaccio, garantito dall’intreccio a labirinto delle fibre, unito all’attrazione elettrostatica che le fibre stesse esercitano sulle particelle di vernice.

 

I filtri Paint Stop sono costituiti da fibre di vetro lunghe a densità progressiva, polimerizzate da resine termoindurenti a base ureica.

Le fibre, di diametro maggiore di 20 µm sono elastiche, infrangibili, insolubili in acqua e chimicamente inerti. Sono termoresistenti, con una temperatura massima di utilizzo di 100°C.

Utilizzo

Utilizzati nei trattamenti superficiali, sono tra i più comuni filtri per vernici a base acquosa, quindi con un aerosol caratterizzato da elevata umidità (percentuale di acqua fino all’80%) e bassa tossicità.

Vengono impiegati come post-filtro in cabine di verniciatura a spruzzo con sistemi filtranti di tipo inerziale (filtri in cartone pieghettato tipo Andreae, filtri in paglia di legno) e in sistemi di abbattimento ad acqua di over-spray, come cabine a velo d’acqua.

 

Filtro impiegato in: lucidature, laccature, verniciature industriali, sabbiature, autocarrozzerie, sverniciature, mobilifici, falegnamerie, dorature, restauro infissi, carpenterie industriali, ebanisterie, verniciatura a polvere, verniciatura metalli, verniciatura a spruzzo, verniciatura auto, produzione cofani funebri, produzione serramenti e porte, finiture superfici, turbine a gas, cementerie.

Caratteristiche

La classe di efficienza G2, secondo la norma EN-779 2012, garantisce un’arrestanza media percentuale intorno all’80%, da valutarsi in base alle caratteristiche del prodotto verniciante e dell’impianto di utilizzo,con una capacità di accumulo polveri di  4-5 kg/m2.

I filtri in fibra di vetro non utilizzati sono ignifughi, autoestinguenti e possono essere smaltiti come rifiuti non nocivi.

I filtri ZFV04 di tipo Hydropaint sono caratterizzati da uno spessore di 75 mm e sono impregnati di gel nello strato a minor densità, finitura che fornisce alla media filtrante una maggiore rigidità. Sono indicati per l’abbattimento di over-spray per vernici a base acquosa, vernici ecologiche e prodotti vernicianti idrosolubili finemente dispersi. La particolare efficienza di trattenimento delle idrovernici e la bassa tendenza allo spolvero, li rendono filtri di lunga durata. Le dimensioni dei rotoli sono personalizzabili. Si possono realizzare pannelli tagliati a misura.

 

Consigli utili

Le fibre di vetro non sono inalabili e non presentano rischi tossicologici, ma devono essere manipolati con dispositivi di protezione individuale come guanti, camici e maschere protettive a causa di irritazioni possibilmente prodotte dallo sfregamento del materassino filtrante con l’epidermide.

Il lato a minore densità, di colore blu è da rivolgersi verso l’ingresso del flusso d’aria.

Manutenzione

La vita operativa di un filtro si ritiene conclusa al raggiungimento della perdita di carico indicata dall’impianto. La diminuzione del flusso d’aria in cabine con mezzi filtranti a fine vita, infatti, può portare a perdite di carico considerevoli che possono essere responsabili di sprechi energetici, a seconda dell’impianto di utilizzo. Per mantenere la velocità di flusso superiore ai valori di soglia indicati dalla norma UNI 9941, si consiglia la disposizione di manometri o mezzi di rilevamento di pressione, adatti alle specifiche di esercizio.

Il filtro saturo di overspray è da ritenersi infiammabile e deve essere smaltito come rifiuto speciale secondo le indicazioni riportate sulla scheda di sicurezza del prodotto verniciante. Per prolungata esposizione alle alte temperature possono formarsi prodotti di decomposizione come formaldeide libera e idrocarburi.

Caratteristiche tecniche

Codice prodotto ZFV04
Dimensioni rotolo 1000 mm x 20000 mm
Spessore 75 mm
Massima temperatura sopportata 100°C
Classificazione (en – 779 2012) G2
Comportamento alla fiamma F1 DIN 53438
Velocità massima attraversamento 0,5 – 1 m/s

 

Informazioni aggiuntive

Peso 10 kg
Dimensioni 30 x 30 x 100 cm
Spessore

75 mm

Classe di filtrazione

G2 (EN-779 2012)